SELVINO - RIPARTE LA SCOMMESSA SKIDOME: CANTIERE NEL 2018


Selvino torna a sognare la neve. La località bergamasca, che ha dato i natali a campionesse delle sci come Paola e Lara Magoni scommette sullo Skidome,il primo impianto sciistico coperto e interrato d’Italia, una pista che garantisce le discese tutto l’anno. Un progetto nato tempo fa e che sembrava destinato a morire, mentre ora, grazie alla recente nuova società “Selvino snow”, appare sempre più vicino. A breve i soci si incontreranno di nuovo e con il business plan certificato andranno in Regione per chiedere la Vas, la Valutazione ambientale strategica. Il progetto ha già ottenuto il definitivo appoggio del Comune e si prevede di concludere l’iter burocratico entro l’anno, per iniziare il cantiere entro fine 2018. Questo il messaggio diffuso attraverso duemila depliant distribuiti sull’Altopiano. I quasi 60 azionisti di “Selvibo snow” hanno già raccolto 300 mila euro necessari per la partenza e l’iter burocratico. Nel progetto è compreso un albergo con 30 camere (inizialmente ne erano previste 70) e una pista di 500 metri (inizialmente erano 650)

Lo Skidome tra sci alpino, freestyle, snowboard, arrampicata su ghiaccio, sci di fondo, bouldering e arrampicata porterà a Selvino 200.000 presenze annue: questa la stima dei promotori. Per Selvino e la Bergamasca è una bella scommessa.



Articoli promozionali

Sci – Il mito St. Moritz

La destinazione degli sport invernali dell'Engadina St. Moritz è senza dubbi... CONTINUA
Incredibile offerta. Stagionale a 205 euro a Saas-Fee!

Fino a 4,545 m d‘altezza, circondato da 18 quattromila, con l‘80% di giornat... CONTINUA
Skipass, il salone della montagna. 27 - 29 ottobre

Per la 24esima edizione di Skipass,Salone del Turismo e degli Sport invernali, s... CONTINUA