5 motivi per sciare alle 3 Cime

32 impianti di risalita, 110 km di piste, 2 piste di slittino sono solo alcuni numeri della skiarea 3 Cime Dolomiti che però non riescono a trasmettere appieno la bellezza di quelle montagne patrimonio dell'Unesco. Ecco allora 5 motivi per provare a sciare nel comprensorio.

Maggiori informazioni

Panorami mozzafiato

La zona offre panorami mozzafiato grazie alle bellissime montagne che la natura le ha donato. Pendii coperti da splendidi boschi di conifere e le caratteristiche guglie dolomitiche che si staccano inaspettate dal verde dei pini. Il tutto nel cuore delle Dolomiti, patrimonio naturale dell'Unesco, all'ombra delle mitiche 3 Cime da cui prende il nome la skiarea.

Grande comprensorio

Con gli investimenti degli ultimi anni che hanno anche permesso di unire le aree della Croda Rossa e del Monte Elmo e di rendere più moderni gli impianti di risalita, il comprensorio è diventato uno dei più grandi dell'Alto Adige con 110 km di piste su 5 montagne.

Inoltre per chi non vuole fermarsi dove finiscono le piste, è stato tracciato il Giro delle Tre Cime, un tour per scoprire gli angoli più nascosti e affascinanti delle Dolomiti. L’itinerario prevede: partenza dal Monte Elmo proseguire per lo Stiergarten, la Croda Rossa e il Passo Monte Croce, fino a raggiungere la Skiarea Val Comelico e ritorno. Il tutto utilizzando un solo skipass (3 Cime Dolomiti o Dolomiti Superski) e usufruendo dei comodissimi skibus.

Mappa

 

Diversi comprensori per diversi sciatori

Piste per tutti i tipi di sciatori sembra una frase fatta, che spesso viene usata per descrivere una località sciistica quando non si ha molto da dire. In questo caso la frase è invece decisamente adatta a descrivere una skiarea che offre piste tecniche nel comprensorio principale, tra il Monte Elmo e la Croda Rossa. Impossibile non pensare per esempio alla Holzriese, considerata la più pendente di tutto l'Alto Adige.

Bambini e principianti possono divertirsi tra Waldehim, Monte Baranci, Dobbiaco e Braies dove le piste sono più facili e alla portata di tutti.

Ski Pustertal Express

Ogni 30 minuti lo Ski Express Val Pusteria vi condurrà in soli 35 minuti dal comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti fino a Plan de Corones. Avrete a disposizione 200 km di piste. Non dovrete togliervi gli scarponi da sci, oppure prendere la macchina. Basterà salire sullo Ski Express Val Pusteria, ammirare il paesaggio e pregustarsi le prossime piste.

Gusto sulle piste

Anche le pause hanno la loro importanza durante una giornata di sci. Sono ben 13 i rifugi sulle piste pronti ad accoglierti e a rifocillarti. Splendidi panorami fuori e arredamento rustico montano all'interno, con ampio uso del legno a ricordare che qui la natura si integra alla perfezione con l'opera dell'uomo. Una volta a tavola ti aspettano specialità altoatesine dove il gusto austriaco si fonde con quello italiano e perfino piatti preparati da chef stellati. Scopri

di Andrea Greco

Articoli promozionali

COLMAR - La neve come stile di vita

La collezione dell'inverno è connotata da una scelta di "campo': in and off pis... CONTINUA
La stagione invernale 2018/2019 in Friuli Venezia Giulia

I poli del Friuli Venezia Giulia rimangono i più competitivi nei prezzi di tutt... CONTINUA
Il nuovo trend della vacanza invernale: Slow Winter negli agriturismi in Alto Adige

Ritmi frenetici appartengono al passato. La riscoperta della lentezza dà nuovi ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Monterosa, un segreto da scoprire. E sci gratis

Un territorio selvaggio, paesi che sembrano usciti dal mondo delle fiabe, un com... CONTINUA
FISI E SNOWIT PRESENTANO FISI FUN CARD, IL NUOVO IRRINUNCIABILE PASS PER GLI APPASSIONATI DI MONTAGNA

  In un’unica card: sconti fino al 25% per sciatori e snowboarder nell... CONTINUA