Dosso Larici - Fai della Paganella

Come arrivare

Da Fai della Paganella seggiovia quadriposto Santel _Meritz e poi seggiovia Meritz - La Selletta. La pista inizia alla sinistra della seggiovia. Da Andalo il percorso è solo leggermente più complesso: prendi la telecabina Andalo - Doss de la Pela' sino a monte. A sinistra parte una pista pianeggiante che taglia il costone della montagna, passa sotto la seggiovia quadriposto Albi de Mezz - Cima Paganella, supera la Malga Zambrana - Traliccio e arriva sino alla partenza della seggiovia Malga Zambrana - La Selletta. La pista inizia proprio di fronte alla stazione di arrivo di quest'ultima seggiovia.

Descrizione

E' un tracciato di media difficoltà che da 1980 metri scende sino a  quota 1420 tra fitti boschi di conifere e scorci sulla valle dell'Adige. La pista è completamente dotata di innevamento programmato e servita dalla seggiovia quadriposto coperta Meritz - La Selletta.

La pista Dosso Larici inizia con un  breve muro che immette, dopo una lunga curva, su un tratto meno impegnativo, largo e circondato da una vegetazione piuttosto rada. In alcuni punti il tracciato diventa anche pianeggiante, rendendo necessario l'aiuto delle racchette. Poco dopo la pista inizia a diventare più impegnativa e rimarrà tale sino a valle, con muri insidiosi e curve ad S molto divertenti. Qui la pista, pur mantenendosi molto larga, è circondata da fitti boschi di conifere.

Informazioni

Località: Andalo - Fai della Paganella
Quota di arrivo: 1420 m
Quota di partenza: 1980 m
Dislivello: 560 m
Lunghezza: 1900 m
Livello: Medie
Innevamento artificiale:

Articoli promozionali

Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA
Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA

Video

Cartina

Comments

Comment

Forse non e' la piu' famosa di Andalo, ma e' quella che preferisco e con la neve migliore, varia e veloce, da' soddisfazione anche se non siete dei maestri, la parte centrale e' quella piu' divertente.

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.