Balma


Descrizione

-- LA BALMA --

Grande classica che collega il vecchio impianto di Indren ad Alagna lungo il vallone del Bors.
La discesa, pur non presentando difficoltà eccessive rivela uno sviluppo notevole, non sempre l'orientamento è intuitivo rispetto alle balze rocciose che interrompono la continuità di discesa.

Percorso:
All'uscita della stazione di arrivo Funifor si risale leggermente il pendio ad Est in direzione del vecchio impianto di Indren. Con un traverso si raggiunge il colletto e la vecchia pista che scende obliquando sul ghiacciaio di Indren. Si scende mantenendo il versante orientale (destra orografica) e ricongiungendosi ai pianori sottostanti raggiungibili anche dai canali di accesso dei Salati e dal couloir Stolemberg.
Una serie di ampi pendii conducono alla conca delle Pisse dalla quale si può scegliere se proseguire la discesa verso la vecchia omonima cestovia o effettuare, tenendo una diagonale molto alta, un lungo traverso e raggiungere la partenza della vecchia funivia di Indren. Nel secondo caso è possibile ricongiungersi a Cimalegna scendendo lungo o a fianco delle piste "Bocchetta delle Pisse".
Se si prosegue la discesa si supera la vecchia stazione (un blocco di cemento) e dopo un paio di bei pendii si raggiunge la piana dell'Alpe Bors.
Tra l'Alpe di Bors ed il rifugio Pastore il rientro avviene su sentiero estivo, sinuoso e con possibili tratti ghiacciati può rendere faticose le ultime fasi di rientro. Superato il ponte coperto si risale il sentiero ridiscendendo poi fino a raggiungere la carrozzabile.
L'alternativa spesso poco innevata e ghiacciata transita sul lato destro del torrente passando accanto al rifugio Pastore e seguendo il sentiero estivo fino in prossimità della cava.
In funzione dell'innevamento del bordo strada ci si può avvicinare o addirittura raggiungere Alagna.
Nei periodi festivi un servizio navetta collega il piazzale degli impianti di Wold al centro paese, se non presente si risolve in una scarpinata di un paio di km in lieve discesa.

Note:
La discesa sul ghiacciaio di Indren può avvenire attraverso diversi canali, prestare molta attenzione a non spostarsi troppo verso est (sotto i cavi della vecchia funivia) per la presenza di salti rocciosi di dimensione notevole. Stesso accorgimento, superata la conca delle Pisse, nel tenersi alla propria destra evitando salti di roccia.

Informazioni

Località: Alagna Valsesia
Categoria: Sciatore
Sub categoria: Fuoripista più famosi
Difficoltà: Rientro con possibile camminata
Dislivello discesa: 2085 m
Dislivello salita: 0 m
Quota massima: 3275 m
Esposizione: SE
Impegno alpinistico: basso
Impegno sciistico: medio
Orientamento: medio
Percorso: No
Prossimità: No
Impianti:

Articoli promozionali

Scia in Trentino a prezzi imbattibili

Anche quest'anno tornano in Valsugana & Lagorai le settimane bianche low cos... CONTINUA
Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Fiemme-Obereggen, sci giorno e notte

Chalet di vetro e legno, terrazze assolate. Piste che sfiorano scenari rocciosi ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Paganella - Sciare con vista

PAGANELLA SKI, APERTURA 1° DICEMBRE La Skiarea Paganella apre il 1° dicembr... CONTINUA
RICOMINCIA LA STAGIONE SCIISTICA, RIPARTI CON SNOWIT

Snowit è tutto quello che ti serve in montagna: skipass, noleggio attrezzatura,... CONTINUA

Cartina

Video

Aggiungi un commento