Party e concerti di fine stagione

È (quasi) finita. Ci sono appassionati che non vedono l'ora sia aprile per fare scialpinismo e freeride in santa pace, con le condizioni migliori, tanto sole e nessun turista in giro. La maggior parte degli sciatori invece è triste perché stava cominciando a divertirsi proprio adesso e la stagione volge al termine. Quando nevica su buona parte dell'arco alpino in pieno aprile come sta avvenendo in questi giorni il dispiacere può solo trasformarsi in rassegnazione. Gli impianti - se non sono già chiusi - stanno per chiudere, anche se non dappertutto.

Un modo per chiudere alla grande la stagione è quello di partecipare alle ultime feste che celebrano la fine dell'inverno, prima dei successivi weekend al mare: molte località sulle Alpi italiane infatti festeggiano con concerti, eventi sui generis e gare di sci goliardiche. Spesso infatti, parodiando le prossime temperature estive, si scende con gli sci o carrozzoni dotati di sci, fino ad attraversare enormi vasche opportunamente preparate abbigliati nei modi più guasconi e fantasiosi, cercando di arrivare dall'altra parte senza annegare.

È già accaduto a fine marzo ad Aprica con The Splash Ride 2019 in una piscina realizzata ad hoc ai Campetti e ad Alleghe con lo Splash Party. Accadrà domenica 7 aprile a Prato Nevoso con la tredicesima edizione dello “Spring Splash” nella Conca trasformata in una spiaggia con la presenza di ombrelloni, cocktail e sdraio e la musica dal vivo. A Cervinia le bottiglie verranno stappate dal 25 al 28 aprile C'è anche però chi preferisce darsi all'arte: quei seriosi di Plan de Corones infatti abbandonano la tradizione del Locknfesch ma regalano l'ingresso al nuovo museo LUMEN direttamente sulle piste a chi acquista uno skipass di almeno tre giorni tra l'8 e il 13 aprile e l'ingresso al MMM Messner Mountain Museum a chi acquista uno skipass di almeno tre giorni tra il 15 e il 22 aprile.

Swimwear Cervinia

1-3 maggio in costume da bagno

Breuil Cervinia

Il Primo Maggio a mezzogiorno grande festa con la Swim Wear Ski Parade: partendo dal Rifugio Bontadini, ragazzi e ragazze allontaneranno l'inverno sciando rigorosamente in costume da bagno. Chi arriva in fondo (i vestiti vengono portati a valle dall'organizzazione) vince uno skipass per l'anno prossimo. Due giorni dopo invece toccherà allo scialpinismo con la parodia del Mezzalama (in programma il 27 aprile) che diventerà il Trofeo Mezzeseghe, giunto peraltro all'undicesima edizione

SCOPRI LA LOCALITÀ

Snowland Livigno

6-12 aprile

Livigno

A Livigno la festa ha un nome (e pure un sito ad hoc per l'evento): Snowland 2019. La più internazionale delle nostre stazioni invernali si adegua alla moda imperante in Austria e in Svizzera e organizza un'intera settimana di festeggiamenti a suon di musica invitando alcuni dei più noti deejay nazionali e non - da Albertino a DJ Antoine, passando da Fred De Palma. Si attendono 5000 persone che scieranno e balleranno durante 70 ore di musica con 20 artisti impegnati in open air stage. Il main stage sarà al Passo Eira, sul lato del Mottolino. Biglietti da 13 a 29 euro e con 299 ci si paga l'appartamento per 7 notti, uno skipass settimanale e l'accesso a tutti gli eventi.

SCOPRI LA LOCALITÀ

Ghiacciaio Presena

22 aprile, Carboni, Pelù, The Kolors e Noemi in concerto

Ghiacciaio Presena

La festa di fine stagione è fissata per il 22 aprile, quando il ghiacciaio Presena ospiterà un concerto con grandi nomi del panorama artistico italiano. Si festeggerà a partire dalle ore 12 con i concerti di Luca Carboni, The Kolors, Piero Pelu’ e Noemi. Un'occasione da non perdere per un'ultima sciata in quota per poi divertirsi con un concerto in uno scenario spettacolare. Un appuntamento che sarà dedicato a tutti e non solo agli sciatori visto che il palcoscenico dell'evento sarà comodamente raggiungibili in cabinovia dal Passo del Tonale.

SCOPRI LA LOCALITÀ

Senales Spring Break

Sci fino al 5 maggio e tanti appuntamenti

Val Senales

Nessuna stazione italiana tiene aperto più a lungo di Val Senales e anche le feste di fine inverno vengono procrastinate all'uopo. Il 28 aprile sarà la volta di HOLI! Winter, il "Color Festival on Snow" durante il quale si ballerà con un paio di deejay che metteranno musica sulle piste fin dalle 10 del mattino. L'apres-ski comincia ufficialmente alle 16. Giovedì 2 maggio, dopo la Festa del Lavoro, qualcuno tornerà in ufficio e qualcun altro parteciperà alla "Acciughe, bikini e bermuda Race", la gara di sci più  pazza sul ghiacciaio dove non viene richiesta la tutina aderente - probabilmente solo il casco - e ci si attende che i concorrenti diano sfogo alla propria creatività con costumi da bagno variopinti e completini eccentrici. Il Gran Finale è previsto dal 4 al 5 maggio con il "Senales Spring Break", il weekend da sballo con la W maiuscola.

SCOPRI LA LOCALITÀ

Corvatsch festa rock di primavera

3a Festa di Primavera a suon di rock

Corvatsch

Sabato 27 aprile 2019 si terrà la terza edizione della festa di primavera con una serie di concerti all'Hossa Bar. L'anno scorso erano state addirittura 2000 le persone presenti. Questa primavera il tema è la musica rock.

Il cantautore ticinese Andrea Bignasca renderà omaggio al «grande corvo» con la sua inconfondibile voce ruvida in cui si fondono rock e blues. Dopo alcune tournée di successo e le sue apparizioni a eventi come il Montreux Jazz Festival, il festival di Gurten e lo Zermatt Unplugged, Bignasca e il suo gruppo faranno tremare il palco del Corvatsch.

Gli headliner ssaranno invece i Royal Republic, gruppo rock alternativo di Malmö, fondato nel 2007 e noti per canzoni come «Tommy-Gun» o «Everybody Wants to Be an Astronaut» e in questa occasione presenteranno il loro nuovo album. La festa di primavera è compresa nello skipass. Per i pedoni invece il prezzo per l'ingresso al concerto è di CHF 45.00. 

SCOPRI LA LOCALITÀ

il 30 aprile Lanny Kravitz in concerto

Ischgl

Come sempre in tanti si danno da fare ma alla fine vince sempre Ischgl, località austriaca che allo sci ha sempre abbinato divertimento e musica. Quest'anno la star del celebre Top of the Mountain Closing Concert, in programma per il 30 aprile 2019, è niente meno che Lenny Kravitz. La star statunitense, cui si devono successi come "Are you gonna go my way“, "Fly away“, "It ain't over till it's over“ terrà banco alla Silvretta-Arena a 2.300 metri d'altitudine. Il concerto inizierà alle ore 13. Grazie alla posizione in alta quota fino a 2.900 metri la neve è garantita e a Ischgl e nella Silvertta Arena si può sciare fino a inizio maggio.

SCOPRI LA LOCALITÀ

di Redazione DoveSciare.it

Articoli promozionali

Sci e benessere allo Sport Hotel Panorama

Benvenuti nelle Dolomiti di Brenta, regalatevi  una vacanza di stile, cocco... CONTINUA
27 - 28 APRILE - Festa di primavera per la chiusura del Corvatsch

Sabato 27 aprile 2019 si terrà la terza edizione della popolare festa di primav... CONTINUA