ALPE DEVERO - Collegamento tra skilift abusivo: sigilli al cantiere

15 Settembre 2015


Alcuni lavori tra le piste da sci Cervandone e Loccia Ronda, all'Alpe Devero, sono stati casualmente scoperti dalla Forestale di Baceno. Alla quota di circa 2000 metri, in un'area protetta, sono stati trovati due escavatori che avevano già realizzato un tracciato di 300 metri, probabilmente utile a collegare i due skilift e percorribile anche con mezzi fuoristrada. Non c'erano tuttavia le necessarie autorizzazioni per i lavori che, visto che si tratta di una Sic (una zona protetta come Sito di interesse comunitario), dovevano essere rilasciate anche dalla Regione e dalla soprintendenza e non solo dal comune competente. Lo riporta La Stampa, che spiega anche che il cantiere è stato messo sotto sequestro; tra i reati contestati c'è l'abuso edilizio, paesaggistico e idrogeologico.

di Andrea Greco
15 Settembre 2015

Località di cui si parla nell’articolo:

Alpe Devero

Articoli promozionali

Sciare a Nassfeld

Scoprite la regione di Nassfeld/Pramollo – un comprensorio sciistico pieno di ... CONTINUA
Top 20 Winter Trails: la guida perfetta per scoprire le montagne del Friuli Venezia Giulia in inverno

Una delle novità della stagione invernale 2019-2020 in Friuli Venezia Giulia è... CONTINUA
Torna la Technologic di Colmar

Riprendi il tuo walkman, riavvolgi il nastro e tuffati a pieno negli anni ’90.... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Scia in Trentino a prezzi imbattibili

Anche quest'anno tornano in Valsugana & Lagorai le settimane bianche low cos... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.