SAPPADA - Nuova proprieta' per gli impianti sciistici

20 Novembre 2015


La località sciistica di Sappada ha una nuova proprietà. Si tratta della Gts srl che è subentrata alle società, ormai fallite, che avevano precedentemente gestito piste e impianti. L'investimento è di 620 mila euro e le forze della nuova gestione saranno indirizzate al rilancio della località bellunese puntando tutto sulle famiglie, visto che a Sappada si trova uno dei parchi giochi sulla neve più grandi delle Alpi.

Particolare attenzione è, come sempre, rivolta agli sciatori friulani e si concretizzerà con ogni probabilità con un'intesa con Promotur (che gestisce tutte le stazioni sciistiche del Friuli Venezia Giulia) per arrivare ad avere uno skipass unico. Dal lato impianti è tutto pronto, sono già stati effettuati i collaudi, quindi la stagione dello sci dovrebbe partire il 5 dicembre.

di Andrea Greco
20 Novembre 2015

Località di cui si parla nell’articolo:

Sappada

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Comment

Ho visitato Sappada per la prima volta nel marzo 2016. Lascia molto a desiderare: tracciati, preparazione delle piste, difficili collegamento fra impianti (lo skibus fa semplicemente ridere, visto che le porte del bus sono rotte e il conducente non fa che prendere delle pause-caffé). Mi sembra che se si vuole rilanciare questa stazione ci sia ancora molto da fare. Se volete che qualche cliente in più venga da voi, suggerirei al Comune di togliere il divieto di sosta per i camper. Che peraltro è in contrasto con il codice della strada.

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.