ALTA BADIA - Addio a Erich Kostner tra i fondatori del Dolomiti Superski

19 Giugno 2018

© Fotografia - La prima seggiovia italiana - Corvara Col Alto


Tutto il mondo dello sci dà l’addio a Erich Kostner che si è spento all'età di 97 anni.

Kostner, una persona di fondamentale importanza per lo sviluppo dello sci sulle nostre Alpi, è morto nella sua casa di Corvara in Badia. Classe 1921, iniziò la sua lunga avventura nel mondo del turismo nel 1947 quando fondó la S.r.l. Sciovie Ladinia costruendo, nello stesso anno la seggiovia Corvara - Col Alto, la prima in Italia. Erich Kostner è tra i fondatori del Dolomiti Superski, il super Carosello dolomitico che è oggi tra le realtà più importanti nel mondo dello sci e degli impianti a fune. Altre sue creazioni sono il Consorzio Skicarosello Corvara - La Villa - San Cassiano, il Consorzio Esercenti Impianti a Fune Alta Badia (1974) e nel 1978 l'Associazione Nazionale Esercenti Funiviari (ANEF), sodalizio che ha rappresentato come presidente fino al 1991.

Nel corso della sua lunga vita Kostner ha realizzato 50 impianti a fune, 60 km di piste, di cui 22,5 provviste di attrezzature per l'innevamento artificiale, circa 15 km di strade, 2 ristoranti in quota e un rifugio intitolato a Franz Kostner sul Vallon e che in seguito donò alla sezione di Bolzano del CAI.

Facile con questi numeri capire l’opera pionieristica e l’importanza assoluta del lavoro di Kostner che nel 2009 è stato insignito dal Presidente della Repubblica del titolo di "Cavaliere del lavoro". I funerali saranno domani, mercoledì 20 giugno a Corvara in Badia.

di Redazione DoveSciare.it
19 Giugno 2018



Località di cui si parla nell’articolo:

CorvaraDolomiti SuperskiAlta Badia

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento