PONTE DI LEGNO - Sulla Casola nera si allenano le nazionali

09 Gennaio 2019


Grandi atleti sulle nevi di Pontedilegno-Tonale. In questi giorni, infatti, le nazionali maschili di Svezia, Finlandia e Slovacchia stanno preparando sulla pista “Casola” di Ponte di Legno le gare di slalom e gigante di Coppa del mondo. E da giovedì 10 gennaio arriverà anche la squadra femminile di gigante norvegese.   La pista di allenamento è la Casola nera, particolarmente adatta agli allenamenti di squadre di alto livello, che quest’anno è stata ulteriormente perfezionata e ora si presenta con una larghezza di 40 metri. “Eravamo stati già qui due anni fa e ci eravamo trovati molto bene- spiega Elias Molema, l’allenatore della nazionale Slovacca che è trentino, di Pellizzano- La pista così bagnata rappresenta la condizione perfetta per preparare l’appuntamento con la Coppa del mondo ad Adelboden”. La nazionale svedese (nella foto) schiera sulla pista Casola i propri assi: Matts Olsson, uno dei migliori gigantisti al mondo, l’olimpionico André Myhrer, lo slalomista Mattias Hargin e la giovane promessa Mattias Rönngren. Ad allenarli ci sono gli italiani Walter Girardi e Heinz Peter Platter, anch’essi soddisfatti: “Qui ci sono ottime piste e la collaborazione con il Consorzio che gestisce la ski area è meravigliosa, ci hanno permesso di prepararle proprio come quelle dove gareggiamo in Coppa del mondo!”. 

di A. C.
09 Gennaio 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Ponte di Legno

Articoli promozionali

Goldwin Collezione SCI 2019/20 Amore fino al più piccolo dettaglio

Spirito giapponese di innovazione, smart design e sobria eleganza: questo è il ... CONTINUA
Skipass, la Montagna Bianca in scena a Modena

Il Salone del Turismo e degli Sport invernali più longevo d’Italia torna a Mo... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.