SAN MARTINO DI CASTROZZA – Nuova seggiovia esaposto Cigolera

30 Agosto 2019


Dopo le grandi novità della scorsa stagione sciistica la ski area di San Martino di Castrozza si migliora anche quest'anno con la sostituzione della seggiovia Cigolera.

L'impianto, una seggiovia esaposto ad ammorsamento automatico sarà realizzato dall'azienda altoatesina Leitner che ha iniziato i lavori già all'inizio del mese di giugno mentre la consegna è prevista per l'inizio della stagione sciistica. La seggiovia è situata in un punto nevralgico del Collegamento Ces – Tognola, nel celebre Carosello delle Malghe. L'investimento si aggira attorno ai 5 milioni di euro per un impianto che va a supportare i miglioramenti alla ski area Tognola già inaugurati lo scorso anno.

Il nuovo impianto partirà dalla stazione a valle della seggiovia Rododendro e arriverà più in alto rispetto alla vecchio skilift, a 2250 metri di quota. Questo è il primo dei due innesti che entro il 2020 cambieranno il volto del collegamento Ces – Tognola e sarà seguito, il prossimo anno, da un un nuovo impianto che arriverà fino a Cima Toglola e permetterà di dismettere la vecchia seggiovia Graffer.

di Redazione DoveSciare.it
30 Agosto 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

San Martino di Castrozza

Articoli promozionali

Goldwin Collezione SCI 2019/20 Amore fino al più piccolo dettaglio

Spirito giapponese di innovazione, smart design e sobria eleganza: questo è il ... CONTINUA
Skipass, la Montagna Bianca in scena a Modena

Il Salone del Turismo e degli Sport invernali più longevo d’Italia torna a Mo... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.