CORTINA - Finalmente iniziano i lavori per la cabinovia Son de Prade - Bai de Dones

10 Novembre 2020

© Fotografia - Leitner - Cabinovia Son dei Prade-Bai de Done


A Cortina sono finalmente al via i lavori per la realizzazione della cabinovia Son dei Prade-Cianzopé-Bai de Dones. L'impianto, di fondamentale importanza per i prossimi appuntamenti agonistici (evidentemente non i Mondiali) e per il futuro turistico di Cortina, collegherà le ski area Tofana e 5 Torri. Un'opera attesa da anni e che ora si appresta a diventare realtà. 

Oltre che per il collegamento sci ai piedi tra due delle tre ski area ampezzane, la cabinovia Son dei Prade - Bai de Dones, realizzata con un importante contribuito arrivato dai fondi di confine, sarà utilizzata anche in estate, a servizio delle passeggiate e degli appassionati di mountain bike andando a decongestionare il traffico locale. 

Il nuovo impianto, che sarà realizzato da Leitner, avrà cabine da 8 posti, coprirà una lunghezza inclinata di 4600 metri (con una stazione intermedia) e un dislivello di 242 metri con una portata oraria di 1.100 persone.

 

di Redazione DoveSciare.it
10 Novembre 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Commenti sull'articolo

Comment

spero che l'impianto sia pronto per la stagione 2021/22 perché indispensabile per raggiungere San Cassiano immettendosi nel Dolomitisuperski, anche se serve uno Skilift per evitare la pariglia di Cavalli

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.