COLERE - Il sindaco: “Lavoriamo per una nuova seggiovia in 2 anni”

28 Marzo 2021

© Fotografia - Seggiovia Colere, Carbonera - Polzone


Il rilancio di Colere parte dalla sostituzione della “prima seggiovia”. Parliamo dell’impianto biposto che parte dalla località Carbonera di Colere, a 1050 metri di quota e porta a 1550 metri in località Polzone, nel cuore della ski area.

La seggiovia in questione, che funge anche da arroccamento, è di proprietà comunale.

“ Si tratta di un impianto realizzato negli anni 80 e che quindi ha la sua età - ha spiegato Gabriele Bettineschi sindaco di Colere, a Bergamo TV - il nostro sogno, a cui stiamo lavorando anche con la comunità Montana di Scalve, è quella di arrivare, non per quest’anno ma per il prossimo, a una sostituzione della seggiovia”.

Questo sarebbe il primo passo per il rilancio di Colere, importante per il paese ma anche per il l'intero sistema turistico della Val di Scalve.

di Redazione DoveSciare.it
28 Marzo 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Colere

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.