FOLGARIDA MARILLEVA - UN'OFFERTA ITALIANA E UNA FRANCESE PER RILEVARE LA MAGGIORANZA DELLE AZIONI

26 Luglio 2017


FOLGARIDA MARILLEVA - Ci sarà tempo fino al 2 agosto per chi volesse rilanciare per il pacchetto di maggioranza della società Funivie Folgarida Marilleva, andato all'asta in seguito al fallimento di Aeroterminal. Due le offerte sul tavolo, quella della francese Compagnie des Alpes, colosso del settore che già possiede 11 grandi stazioni sciistiche transalpine tra cui Val d'Isere, Tignes, Les 2 Alpes, Serre Chevalier, La Plagne... e detiene partecipazioni in altre quattro, tra cui Chamonix Mont Blanc. Una seconda offerta sarebbe invece legata ad una finanziaria italiana, non trentina, che al momento avrebbe presentato l'offerta migliore.

Nei giorni scorsi si è parlato di tanti possibili offerenti, dalla famiglia Benetton fino ad Aurelio De Laurentis, al patron del Napoli calcio che proprio in Val di Sole (a Dimaro) svolge da anni il ritiro estivo. Un'eventuale cordata di imprenditori trentini (tra cui Funivie Madonna di Campiglio) si sarebbe incontrata nelle scorse ore con il governatore del Trentino, Ugo Rossi che aveva dato la disponibilità della Provincia a "fare da raccordo".

di Andrea Greco
26 Luglio 2017

Località di cui si parla nell’articolo:

FolgaridaMarilleva

Articoli promozionali

Goldwin Collezione SCI 2019/20 Amore fino al più piccolo dettaglio

Spirito giapponese di innovazione, smart design e sobria eleganza: questo è il ... CONTINUA
Skipass, la Montagna Bianca in scena a Modena

Il Salone del Turismo e degli Sport invernali più longevo d’Italia torna a Mo... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.