Sarenne - La pista piu' lunga in Europa

Come arrivare

Dal paese dell'Alpes d'Huez occorre prendere la telecabina DMC Grandes Rousses sino a monte senza scendere alla fermata intermedia. Subito dopo la funivia Pic Blanc conduce sino all'omonima vetta ad oltre 3300 metri di quota. Dopo un divertente muro iniziale sulla pista n. 9 inizia la Sarenne subito a sinistra.

Attenzione agli orari, la funivia Pic Blanc chiude quasi un'ora prima degli altri impianti.

Descrizione

La Sarenne è una delle più lunghe piste nere d'Europa e sicuramente una delle più belle dal punto di vista paesaggistico. L'unico inconveniente é l'accesso al punto di partenza (Pic Blanc 3300m) per raggiungere il quale bisogna essere disposti a sopportare una lunga attesa all'ultimo impianto (dai 30 minuti e oltre partendo presto). Una volta arrivati in cima però il panorama é veramente fantastico a 360°.

Lasciata la terrazza d'arrivo della funivia e fatto un piccolo tratto a scaletta ci si ritrova davanti al primo "muro" (anche se adesso i cugini d'oltralpe battono le piste, prima era molto più complicato per le gobbe) e dopo circa 400 m di dislivello ci si ritrova su un pianoro dove bisogna lasciare correre gli sci. Si arriva quindi alle Gorges (gole) di Sarenne, che sono una serie fantastica di curve naturali e cambi di pendenza (a volte improvvisi). L'ultimo tratto é di scorrimento nel bosco (giusto per riposarsi). Questa pista é lunga 16 km con un dislivello di quasi 2000 metri.

 

Informazioni

Località: Alpe d'Huez
Quota di arrivo: 1510 m
Quota di partenza: 3300 m
Dislivello: 1800 m
Lunghezza: 16000 m
Livello: Difficili
Innevamento artificiale: No

Articoli promozionali

Pluripremiato comprensorio sciistico 3 Cime/3 Zinnen Dolomiti

Un comprensorio pluripremiato nel cuore delle Dolomiti UNESCO patrimonio dell‘... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno in montagna, primavera in valle col "Gallo Rosso"

La primavera ha il fascino dei contrasti in Alto Adige. Mentre c'è ancora neve ... CONTINUA

Video

Cartina

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.