Spiazzi di Gromo
BG | Lombardia

Spiazzi di Gromo


Voto medio: 3.4 (68 voti)  

Gromo è un piccolo paese della Val Seriana, situato su un promontorio roccioso, con le case raggruppate attorno al castello Ginami. Dalla zona di Spiazzi, frazione alta del borgo, partono gli impianti di risalita del comprensorio sciistico Spiazzi di Gromo che dal fondovalle consentono agli sciatori di accedere fino ai Piani di Vodala, situati a 1700 metri tra i monti Timogno e Redondo nel cuore del parco naturale delle Prealpi Orobie. Le seggiovie servono le piste per lo sci alpino che si sviluppano tra i 1200 e i 1718 metri. Data la ripidezza del pendio del Monte Redondo, lungo il quale si sviluppano, le piste della skiarea sono indicate per sciatori medi - esperti; vi sono tracciati omologati anche per le competizioni nazionali e internazionali. Per i principianti c'è un campo scuola servito da un tapis roulant e alcune blu e per i bimbi una pista per bob e slittino. Un sistema di innevamento programmato copre l'80 % delle piste.

Gli appassionati di sci d'alpinismo trovano per...

Gromo è un piccolo paese della Val Seriana, situato su un promontorio roccioso, con le case raggruppate attorno al castello Ginami. Dalla zona di Spiazzi, frazione alta del borgo, partono gli impianti di risalita del comprensorio sciistico Spiazzi di Gromo che dal fondovalle consentono agli sciatori di accedere fino ai Piani di Vodala, situati a 1700 metri tra i monti Timogno e Redondo nel cuore del parco naturale delle Prealpi Orobie. Le seggiovie servono le piste per lo sci alpino che si sviluppano tra i 1200 e i 1718 metri. Data la ripidezza del pendio del Monte Redondo, lungo il quale si sviluppano, le piste della skiarea sono indicate per sciatori medi - esperti; vi sono tracciati omologati anche per le competizioni nazionali e internazionali. Per i principianti c'è un campo scuola servito da un tapis roulant e alcune blu e per i bimbi una pista per bob e slittino. Un sistema di innevamento programmato copre l'80 % delle piste.

Gli appassionati di sci d'alpinismo trovano percorsi segnati che raggiungono il Monte Timogno (2099 m), il Colle Vaccarizza (1718 m). A loro è dedicato a marzo il Timogno Ski Raid, una gara individuale a tecnica classica di sci alpinismo su circa 18 km per un dislivello di 1800 metri circa che avrà partenza nella pista di fondo degli Spiazzi di Gromo ed arrivo nei pressi del rifugio Vodala. Il tutto, con sei salite e cinque discese e con un tratto a piedi sulla cresta del Benfit. Inoltre il martedì, il giovedì, il venerdì dalle 19,00 alle 24,00 le piste e gli impianti sono aperti per scialpinisti e ciaspolatori sino al rifugio Vodala.

L'offerta sportiva è completata da tre anelli per lo sci di fondo per 7,5 km, di media difficoltà, in località Spiazzi.

Da anni si parla di creare un polo sciistico delle Prealpi Orobiche, collegando Spiazzi, Lizzola e Colere......

continua a leggere

5 impianti

0 funivie
4 seggiovie
0 skilift
0 cabinovie
0 funicolari
1 tapis roulant

1800

1200

Intero Giornaliero
30.00€

Dettagli

Ultimo aggiornamento

Impianti aperti
NP su NP
Piste aperte
NPkm su NP
Neve
Min: NPcm
Max: NPcm

Dettagli

Piste facili: 3 piste - 6 km
Piste medie: 5 piste - 7 km
Piste difficili: 2 piste - 5 km
Sciatori principianti: 37%
Sciatori intermedi: 57%
Sciatori esperti: 7%

 Sciatori principianti
 Sciatori intermedi
 Sciatori esperti
mar poco nuvoloso 11-20
mer poco nuvoloso 10-20
gio pioggia 11-16
ven poco nuvoloso 10-18
sab sereno 8-19
dom sereno 7-18
lun nubi sparse 7-16
Dettagli

Foto di Spiazzi di Gromo

Fotogallery Spiazzi di Gromo

Video di Spiazzi di Gromo

Video di Spiazzi di Gromo

Comments

Comment

Impianti. Piuttosto "vintage anni 70", per non dire obsoleti, l'impressione è che siano stati acquistati ad una svendita di qualche altra stazione sciistica che si è rinnovata, cedendo questi. Chiudendo la paratia dovevo stare attento a non darmela in testa ed era sempre un problema tirar su i piedi per appoggiarli (non supero 1m80). Così quando mi alzavo prendevo sempre dentro da qualche parte.
Gli addetti non sono particolarmente attenti agli utenti. Nessuno ti "suggerisce" di togliere lo zaino (non è nemmeno indicato); in altre stazioni estere (Francia, Svizzera o Austria) te lo ordinano. Ho avuto un piccolo incidente e l'addetto neanche se n'è accorto, per fortuna nulla di grave e me la sono cavata da solo.
Lo skipass non prevede l'assicurazione, insomma non fatevi male altrimenti son cavoli vostri.

Piste. Delle 2 blu, 1 era destinata all'allenamento, credo, di sci club, fortuna che c'era anche il raccordo col pezzo finale della rossa. Delle 2 rosse, la più impegnativa ha un tratto nero (catalogazione un pò all'italiana) evitabile, in genere, con una stradina che porta sulla rossa facile che però è chiusa per slavina e mi sa che per quest'anno resterà inutilizzabile.
Sulla nera non posso dire niente poichè il mio livello me la impedisce.

Logistica. Da Milano est è abbastanza comoda: vicina, poco traffico. Il parcheggio è ampio e gratuito (e ci mancherebbe, anche se di questi tempi ci sarebbe da aspettarsi un obolo forfaittario di 2 euro per tutto il giorno, ma non diamo brutte idee agli amministratori che già ne hanno tante).

A presto

Comment

Comprensorio decisamente piccolo e obsoleto. Se proprio non avete alternative... altrimenti guardatevi intorno che c'è di meglio!

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Discussioni su Spiazzi di Gromo