Regione Lazio: un piano per gli impianti da sci

11 Maggio 2012


SCI - Lo sviluppo dei comuni del Lazio passa anche dal supporto degli impianti dedicati alla fruizione della montagna e alla pratica dello sci. A tal proposito la Commissione Mobilità della Regione Lazio, ha intavolato l'iter della proposta di legge di iniziativa della Giunta che riguardera'  disposizioni a proposito di sistemi di trasporto a mezzo di impianti a fune e di piste da sci e per la  sicurezza nella pratica non agonistica dello sci. «La Regione intende promuovere lo sviluppo economico e sociale dei Comuni del Lazio, nel cui territorio insistono comprensori montani sciistici, riconoscendo la funzione sociale e il valore della pratica non agonistica dello sci quale strumento di benessere individuale e collettivo», ha spiegato l'assessore alla Mobilità del Lazio Francesco Lollobrigida.

di Andrea Greco
11 Maggio 2012

Località di cui si parla nell’articolo:

CampocatinoCampo StaffiTerminilloLeonessa Campo Stella

Articoli promozionali

Sciare a Nassfeld

Scoprite la regione di Nassfeld/Pramollo – un comprensorio sciistico pieno di ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
VAL DI FIEMME, SCI GIORNO E NOTTE

La Val di Fiemme è circondata da cime di rara bellezza, come le guglie del Late... CONTINUA
Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.