BREMBOSKI- Sindaci di Foppolo e Valleve agli arresti domiciliari

16 Aprile 2018

© Fotografia - Foppolo


Giuseppe Berera e Santo Cattaneo, sindaci dei comuni di Foppolo e di Valleve ed ex amministratori della Brembo Super Ski sono stati arrestati e si trovano agli arresti domiciliari.

Le indagini del pubblico ministero Gianluigi Dettori, condotte con i carabinieri della Compagnia di Zogno e i finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Bergamo, hanno lavorato insieme per svelare il sistema con cui i due amministratori avrebbero ottenuto fondi pubblici da Regione Lombardia e avrebbero truccato appalti.  

Nella zona d’ombra ci sono spese e investimenti per 16 milioni e mezzo di euro falsamente rendicontati cui sono conseguiti contributi di Regionale di 3,3 milioni di euro, false fatturazioni verso Honk Kong, fino al mistero dell’incendio alle seggiovie Montebello, alla mancata installazione delle cabinovia acquistata usata (troppo vecchia e pagata troppo).

I sindaci sono accusati anche di falsificazione di atti pubblici, abuso d’ufficio e bancarotta fraudolenta per il fallimento della Brembo Super Ski.

di Redazione DoveSciare.it
16 Aprile 2018



Località di cui si parla nell’articolo:

BremboskiFoppoloCarona

Articoli promozionali

Corvatsch/Diavolezza/Lagalb: Pasqua, feste e sci di primavera

Marzo e aprile sono mesi di eventi folli sulla neve, relax al sole e di nuove&nb... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento