ARE - Shiffrin d'oro in slalom, Italia non pervenuta

16 Febbraio 2019

© Fotografia - GEPA Atomic - Mikaela Shiffrin


Mikaela Shiffrin ribadisce il suo dominio tra i rapid gates e vince la sua seconda medaglia ad Are trionfando nello slalom. 

La statunitense con una seconda manche mostruosa recupera due posizioni (era arrivata solo terza nella prima frazione) sbaragliando la concorrenza nella sua specialità d'adozione. Quando scia così Shiffrin è inavvicinabile dalle avversarie... e pensare che era anche influenzata. Per lei è il quarto titolo mondiale in slalom consecutivo, impresa mai riuscita a nessuno sciatore. La prima volta è stata a Schladming nel 2013, quando era solo 17 enne, a quello sono seguiti i titoli di Beaver Creek nel 2015 e di St. Moritz nel 2017. Ora il successo ad Are. 

La medaglia d'argento è andata alla svedese Anna Swenn Larsson, il bronzo alla fresca vincitrice del titolo iridato in gigante, la slovacca Petra Vlhova. 

L'Italia? Non pervenuta, come spesso purtroppo capita in questa specialità. La migliore è sempre la veterana Chiara Costazza, solo 20 esima, mentre Lara Della Mea si è ritirata nella seconda manche. Irene Curtoni invece è finita out già nella prima. 

 

di Redazione DoveSciare.it
16 Febbraio 2019



Articoli promozionali

Pluripremiato comprensorio sciistico 3 Cime/3 Zinnen Dolomiti

Un comprensorio pluripremiato nel cuore delle Dolomiti UNESCO patrimonio dell‘... CONTINUA
Inverno in montagna, primavera in valle col "Gallo Rosso"

La primavera ha il fascino dei contrasti in Alto Adige. Mentre c'è ancora neve ... CONTINUA
Corvatsch - Freeski World Cup Corvatsch il 29 - 30 marzo 2019

L’élite mondiale di freestyle si dà appuntamento al Corvatsch Park il 29 e 3... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.