ADAMELLO SKI RAID - Gara rinviata: troppa neve e rischio sicurezza

05 Aprile 2019


La tanto attesa neve è arrivata sulle Alpi. E ne è arrivata tanta, al punto che l’allarme valanghe è alto. Con la sicurezza non si scherza e per questo è stata rinviata la settima edizione dell’Adamello Ski Raid, una delle più affascinanti gare di scialpinismo d'Europa, già in programma per domenica 7 aprile. La grande quantità di neve fresca caduta in questi giorni ha cambiato completamente il tipo di ambiente nel quale i concorrenti avrebbero dovuto sfidarsi. “Purtroppo in queste condizioni non siamo in grado di garantire la sicurezza degli atleti, – afferma il presidente del comitato organizzatore Alessandro Mottinelli – il rischio che si creino delle valanghe è diventato molto alto e quindi siamo costretti a fermarci. Stiamo valutando la possibilità di spostare la gara di una settimana, ovvero al 13 aprile, ma una scelta definitiva potrà essere fatta solo quando avremo delle certezze in merito alla situazione meteo e alle condizioni della neve”. La sicurezza dei concorrenti ha naturalmente la priorità assoluta. Intorno alla settima edizione dell'Adamello Ski Raid, competizione inserita nel prestigioso circuito La Grande Course, si è creata una grande attesa, dato che la gara, proposta con cadenza biennale, vanta qualcosa come 359 coppie di skialper iscritte, provenienti da quindici nazioni e da quattro i continenti

di A. C.
05 Aprile 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Adamello Ski

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.