SVIZZERA - Al Diavolezza si scia fino al 9 maggio

03 Maggio 2021


Proseguirà fino al 9 maggio la stagione sciistica in Engadina. Gli impianti del Diavolezza, quelli della zona dove si pratica lo sci fuori stagione, saranno infatti aperti fino al 9 maggio. Lo scorso anno in questo periodo anche in Svizzera gli impianti erano stati chiusi per l'emergenza Covid, quest'anno si è sciato, con le dovute cautele, per tutto l'inverno e fino al 9 maggio al Diavolezza è garantista la discesa fino a valle sci ai piedi. La seggiovia Firn è invece chiusa per garantire la conservazione della neve in vista dell'apertura autunnale che come, ogni anno, al Diavolezza avviene già ad ottobre e anticipa quella degli altri comprensori dell'Engadina: Corvatsch e Corviglia.

Non ci sono particolari problemi per l'entrata in Svizzera a meno che non si arrivi da una regione definita "a rischio" mentre maggiori regole sono previste per il rientro in Italia (Qui tutti i dettagli per l'ingresso e il ritorno in Italia). Ovviamente sul posto ci saranno regole da rispettare come l'acquisto degli skipass (che sono contingentati) solo con pagamenti elettronici, il distanziamento e la mascherina obbligatoria negli spazi pubblici.

E' aperta anche il rifugio a 3000 metri Berghaus Diavolezza con possibilità di pranzare in terrazza, previa prenotazione e in tavoli da non più di 4 persone escluso il caso di genitori con bambini. Nel frattempo sono in corso i lavori di manutenzione della funivia Furschellas che sarà dotata di nuovi veicoli con i vecchi che vanno "in pensione" dopo 50 anni di servizio.


SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
03 Maggio 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Diavolezza - Bernina

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.