CERVINIA - Concluso il primo raduno in pista delle slalomiste

10 Giugno 2021

© Fotografia - Fisi Pentaphoto - Martina Peterlini


A Cervinia, sulle piste dove ormai dall'ultima settimana di maggio è iniziata la stagione dello sci estivo, si sono allenate nei giorni scorsi le slalomiste azzurre. 

Il gruppo composto da Anita Gulli, Roberta Midali, Sophie Mathiou, Martina Peterlini e Serena Viviani ha svolto i primi giorni di lavoro in pista sugli agli ordini del nuovo staff guidato da David Salvadori che ha fatto un primo punto della situazione.

 “Sono stati sei giorni di sci con addestramento di slalom e gigante. E’ stato un primo impatto più che altro conoscitivo e di riattivazione, abbiamo lavorato sui fondamentali di base, cercando la percezione dei gesti tecnici – ha commentato Salvadori - Il gruppo è giovane e disponibile all’apprendimento, dobbiamo partire da quanto di buono è stato fatto in passato e crescere ulteriormente”.

Il gruppo non si recherà in sudamerica ma frequenterà gli skidome del nord europa nei mesi più caldi. Prima e dopo la preparazione sarà basata sui ghiacciai alpini. Nel frattempo si attendono le infortunate Marta Rossetti e Lara Della Mea.

“Le monitoriamo con attenzione, entrambe stanno rispettando gli step programmati. Aspettiamo Rossetti per fine luglio, e Della Mea per il mese successivo, senza affrettare i tempi. Quest’estate il nostro gruppo non andrà in Argentina, lavoreremo indoor nei capannoni di Peer in Belgio e Landgraaf in Olanda ad agosto e fine settembre, per arrivare pronti ai ghiacciai europei in autunno”.

TUTTE LE NEWS DI AGONISMO SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
10 Giugno 2021

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.