FRONTIGNANO USSITA - Niente sci dopo il terremoto

23 Novembre 2016


La stagione sciistica non inizierà a Frontignano di Ussita, la più importante stazione sciistica marchigiana (c'è anche una quadriposto ad ammortamento automatico). Ussita è uno dei paesi più colpiti dal terremoto che ha colpito le Marche nelle scorse settimane e lo sciame sismico si fa sentire ancora, a un mese di distanza. Ci sono altre priorità (anche se lo sci è fondamentale per l'economia della zona) ma anche vie di comunicazioni difficilmente percorribili, e va riscontrata l'agibilità degli impianti. In più mancano acqua e metano visto che le scosse hanno danneggiato le condutture. Molto difficile anche la situazione a Monte Prata mentre Sarnano e Bolognola riusciranno a dare il via alla stagione dello sci.

di Andrea Greco
23 Novembre 2016

Articoli promozionali

Sciare a Nassfeld

Scoprite la regione di Nassfeld/Pramollo – un comprensorio sciistico pieno di ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
VAL DI FIEMME, SCI GIORNO E NOTTE

La Val di Fiemme è circondata da cime di rara bellezza, come le guglie del Late... CONTINUA
Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.