Cappelletta - Foppolo

Come arrivare

seggiovia biposto Alpe Soliva e la seggiovia quadriposto Carisole - Valgussera

Descrizione

La pista n. 26 La Cappelletta, a Foppolo, la conoscono tutti. E’ forse la pista più bella e impegnativa dell’intero comprensorio Brembo Ski. Parte dalla cima del Monte Valgussera per arrivare nella conca di Carisole, dove si può riprendere la seggiovia quadriposto che riporta in vetta.

I dati tecnici sono presto detti: si tratta di una pista nera che da 2.200 metri arriva a 1.100 metri con pendenze importanti, che variano dal 40 al 60%. Il nome viene da una Santella, una cappelletta, appunto, che si trova a margine della pista, in fondo al pendio di inizio, dove un grande curvone apre sul primo muro impegnativo.

La pista è tutta da godere. Appena scesi dalla seggiovia si apre un paesaggio mozzafiato, tra cime innevate invitanti al fuoripista. Si scende subito per un largo pendio sempre assolato e ben innevato, che invita a curve larghe e leggere, lasciando scivolare gli sci che acquistano piano piano velocità. In fondo, il curvone della cappelletta, da dove la discesa si fa più impegnativa: un bel muro impegna gambe e attenzione degli sciatori, fino a un nuovo “terrazzo” che permette di riprendere fiato prima di affrontare un altro muro, con pendenza forse più importante, che apre infine allo shuss finale, che termina dolcemente alla partenza della seggiovia.

Farsi la Cappelletta tutta d’un fiato è un’esperienza entusiasmante, che richiede però gambe e fiato. L’impegno è ripagato dalla soddisfazione dei cambi di pendenza, dalla sensazione della continua tensione delle gambe e dalla richiesta della pista alla massima attenzione. Per uno sciatore esperto, adrenalina pura.

Vale però la pena anche di godersi i diversi tratti con lentezza, apprezzando gli step che quasi naturalmente la pista suggerisce, riprendendo fiato e lasciando spaziare lo sguardo e le emozioni sul pendio e sul paesaggio circostante. 

Informazioni

Località: Foppolo
Bremboski
Quota di arrivo: 1100 m
Quota di partenza: 2200 m
Dislivello: 1100 m
Lunghezza: 1100 m
Livello: Difficili

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Video

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.